Carrello vuoto 
 

JE Bar

paracheirodon innesi ,"neon" 3cm 30 pz.

Neon sono in assoluto tra i caracidi più diffusi nei nostri acquari, affascinano per la loro banda quasi luminescente sui fianchi, a cui devono il nome...

Inoltre sono pesciolini tranquilli, molto adattabili, e anche se spesso in acquario si tende a fare l'accoppiata guppy-neon, questi ultimi avrebbero bisogno di acqua tenera e acida, al contrario dei guppy.

Sono splendidi quando si radunano in branco, e nuotano all'unisono da una parte all'altra dell'acquario; però questo è uno spettacolo che dura poco, il tempo di ambientarsi e ognuno gironzolerà per conto suo, riunendosi solo in caso di pericolo...


Paracheirodon innesi - var. Diamondhead
Aqualog Photo Collection

Da valutare attentamente l'inserimento dei neon con scalari o altri pesci grossi, perchè potrebbero servire da stuzzicante spuntino... Anche se spesso si dice che mettendo neon insieme a scalari piccolini questi poi crescendo si abituano alla loro presenza, e non li considerano più cibo, in realtà questo sistema non funziona sempre, e a volte basta un niente (un po' di stress, qualche pasto saltato) a risvegliare l'istinto naturale degli scalari, che da adulti non hanno alcuna difficoltà ad ingoiare i neon in un sol boccone.

I Paracheirodon innesi non sono neanche troppo difficili da riprodurre, richiedono un po' più di impegno rispetto ad altre specie, ma in genere basta allestire una vaschetta a parte, in cui mettere i genitori e da cui prelevarli non appena deposte le uova... far crescere le larve non è difficilissimo, anche qui ci vuole però un po' di impegno e di pazienza, in questo articolo troverete le informazioni necessarie.
Produttore: allevamento europeo

Prezzo:
Prezzo di vendita: 30,25 €

Spedizione:
  • 25,00 € standard 24/48h
  • 28,00 € garantita 24/48h

3-5d.gif
Descrizione

Neon sono in assoluto tra i caracidi più diffusi nei nostri acquari, affascinano per la loro banda quasi luminescente sui fianchi, a cui devono il nome...

Inoltre sono pesciolini tranquilli, molto adattabili, e anche se spesso in acquario si tende a fare l'accoppiata guppy-neon, questi ultimi avrebbero bisogno di acqua tenera e acida, al contrario dei guppy.

Sono splendidi quando si radunano in branco, e nuotano all'unisono da una parte all'altra dell'acquario; però questo è uno spettacolo che dura poco, il tempo di ambientarsi e ognuno gironzolerà per conto suo, riunendosi solo in caso di pericolo...

Paracheirodon innesi - var. Diamondhead
Aqualog Photo Collection

Da valutare attentamente l'inserimento dei neon con scalari o altri pesci grossi, perchè potrebbero servire da stuzzicante spuntino... Anche se spesso si dice che mettendo neon insieme a scalari piccolini questi poi crescendo si abituano alla loro presenza, e non li considerano più cibo, in realtà questo sistema non funziona sempre, e a volte basta un niente (un po' di stress, qualche pasto saltato) a risvegliare l'istinto naturale degli scalari, che da adulti non hanno alcuna difficoltà ad ingoiare i neon in un sol boccone.

I Paracheirodon innesi non sono neanche troppo difficili da riprodurre, richiedono un po' più di impegno rispetto ad altre specie, ma in genere basta allestire una vaschetta a parte, in cui mettere i genitori e da cui prelevarli non appena deposte le uova... far crescere le larve non è difficilissimo, anche qui ci vuole però un po' di impegno e di pazienza.

 

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Hobby Zoo

Via Gian Tommaso Giordani, 41

71043 Manfredonia (FG)

Tel. 0884 660472

Social

Seguici su FacebookSeguici su TwitterSeguici su Google Plus